Pane e Farina Ricette primaverili

PANE A CASSETTA

Questa è la ricetta perfetta per iniziare a fare il pane per chi è alle prime armi, ed è altrettanto valida per chi è già bravo ma non ha voglia o tempo di attendere lunghe lievitazioni. Io ho avuto l’onore di impararla dalle mitiche sorelle Simili, che ormai sono in pensione, ma le loro ricette sono facili da seguire anche dal libro che hanno scritto: “Pane e roba dolce”. L’unica cosa che dovrete acquistare è  uno stampo da pancarrè, che per fortuna si trova tranquillamente su Amazon. Una volta pronto il pane, potete affettarne una parte e congelarlo, si mantiene perfettamente e si scongela in un attimo nel tostapane!

DSC_5229

INGREDIENTI PER 1 PANCARRE’ CON STAMPO 35X10

750 gr farina 00

30 gr lievito di birra

30 gr burro o strutto morbidi

15 gr sale

380 gr circa di acqua

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di malto.

DSC_5233

PREPARAZIONE

Versare in una ciotola quasi tutta l’acqua, sciogliere il lievito di birra, unite un pugno o due di farina, poi lo zucchero, il sale, il malto e battete. Unire poi il resto della farina e dell’acqua fino ad avere un impasto morbido ma non appiccicoso. Rovesciate sul tavolo, lavorate battendo qualche minuto poi fate un lungo filone (e con battendo intendo che dovete afferrare l’impasto e sbatterlo letteralmente sul tagliere!!), piegatelo a metà e avvicinate le due parti, attorcigliatele fra loro formando una treccia semplice, un torcione che metterete nello stampo leggermente imburrato.

DSC_5240

Schiacciate la pasta per pareggiarla ed inserire il coperchio, ma non lo chiudete completamente, lasciarlo aperto 1 cm e far lievitare 1 ora. Il mio consiglio è di inserirlo nel forno acceso al minimo e lasciare uno spiraglio aperto incastrando un mestolo nello sportello. Chiudete completamente il coperchio dello stampo passata un’ora o eventualmente un po’ di più, l’importante è che l’impasto faccia nettamente capolino dalla fessura, e cuocete a 200° ventilato per 50 min circa. Quando esce dal forno, togliete il pancarrè dallo stampo e sistematelo sulla grata del forno, in piedi. Aspettate che sia raffreddato prima di tagliarlo.

DSC_5246

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply