Carne Ricette

FILETTINI DI MAIALE MARINATI

Questa è la ricetta perfetta per preparare in pochissimo tempo una sorta di prosciutto fatto in casa! Ho ricevuto tantissime domande al riguardo dopo che è andata in onda la puntata di Pane, Olio e Fantasia in cui la preparavo. Per fugare ogni dubbio ecco dosi e procedimento, io ho fatto tre marinature diverse dei filetti ma tenete a mente che per insaporire il maiale potete scegliere le spezie che più vi piacciono. Se ad esempio siete dei fan del piccante (come me!) basterà strofinare i filetti con del peperoncino, oppure usare la scorza di agrumi a scelta per un risultato più delicato e profumato o la paprika affumicata per un effetto smoky. Insomma vi potete sbizzarrire, intanto qui di seguito i filettini marinati nella mia versione!

INGREDIENTI

3 filetti di maiale

1,5 kg di sale fino

1,5 kg di zucchero semolato

Per la marinatura classica:

qualche grano di pepe

due rametti di rosmarino

2 foglie di alloro

Per la marinatura al finocchio:

qualche grano di pepe

1 cucchiaio di semi di finocchio

Per la marinatura alle spezie orientali:

2 cucchiai di polvere di curry

1 cucchiaio di semi di cumino

1 cucchiaio di semi di coriandolo

Preparazione

In una grande ciotola mescolate il sale e lo zucchero, cospargete con una parte di esso tre piccole pirofile che contengano interamente un filetto di maiale. Sistemate un filetto sulla base di sale e zucchero in ogni pirofila. Unite in ognuna gli ingredienti per le differenti marinature e ricoprite completamente i filetti con il restante sale e zucchero.
Lasciate marinare in frigorifero per 24 ore. Prelevate i filetti dalle pirofile e ripuliteli bene dal sale, tagliateli a fettine sottili e conditeli con un filo d’olio. Pulite i carciofi e metteteli a bagno in una bacinella di acqua e limone, scaldate l’olio in una pentola e nel frattempo tagliate i carciofi a fettine sottili, tuffatene metà nell’olio bollente e friggeteli finché non diventano dorati, scolateli con una schiumarola e metteteli su un piatto coperto di carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso, procedete così
anche per gli altri carciofi. Salateli prima di servirli.

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    Laura
    25 Marzo 2020 at 10:22

    Ciao Enrica,
    Complimenti per tutte le tue ricette!
    Riguardo i filetto di maiale marinati nel sale, quanto e come si conservano?
    Grazie
    Laura

    • Reply
      Enrica Della Martira
      25 Marzo 2020 at 14:47

      Ciao Laura,
      grazie mille!!
      non li lascerei più di 36 ore sotto sale, poi però in frigo durano come un prosciutto crudo, avvolgendoli nella pellicola, per cui diversi giorni!
      un saluto
      e

  • Reply
    Lorenzo
    22 Aprile 2020 at 13:51

    Ciao Enrica
    Ho 8 anni e mezzo e sto scrivendo con la mia mamma. Mi piacciono tanto le tue ricette, adesso che siamo in casa per il coronavirus cucino tanto con la mia mamma e guardiamo il tuo programma su food network.
    Complimenti, sei bravissima.
    Ciao
    Lorenzo e mamma Irene

    • Reply
      Enrica Della Martira
      22 Aprile 2020 at 14:08

      Ciao Lorenzo! Che bello sapere che ti puoi divertire un po’ in cucina con la mamma, non vedo l’ora di farlo anche io con i miei bambini ma sono ancora un po’ piccoli. Mi rende molto felice sapere che ti piacciono le mie ricette!!
      Un bacio grande a te e mamma Irene
      Enrica

  • Reply
    lucia castiglioni
    27 Aprile 2020 at 13:17

    Ciao Enrica, ti ho scoperta in questi giorni di quarantena….ho provato a fare il filetto di maiale marinato alle erbe….24 ore di marinatura è troppo poco, la carne risulta troppo cruda e il maiale crudo non si mangia. Allora ho rivisto e corretto la ricetta…tenuto 3 giorno sotto sale e zucchero tritando le spezie in abbondanza. Beh….sembrava di mangiare il culatello….tagliato fine e condito con un goccio di olio tartufato…una libidine….

  • Reply
    Gianna
    12 Maggio 2020 at 11:52

    Buongiorno, stavo preparando la marinatura per il filetto, ma non ho pepe…cosa posso usare in sostituzione?
    Grazie

    • Reply
      Enrica Della Martira
      12 Maggio 2020 at 13:10

      Ciao Gianna,
      Ci puoi mettere le spezie che preferisci! Curry, curcuma, paprika, semi di finocchio, scorza di agrumi!

  • Reply
    Gisella Giacinti
    26 Maggio 2020 at 17:07

    Ciao Enrica, anche io ti ho scoperta in questi giorni di quarantena. Ho fatto il filetto di maiale marinato alle erbe, ottima e semplice ricetta! Volevo però farti una domanda, il sale e lo zucchero utilizzati per la marinatura si devono buttare o possono essere utilizzati per condire carne?

    • Reply
      Enrica Della Martira
      26 Maggio 2020 at 17:25

      se non si sono bagnati assorbendo l’acqua dei filettini li puoi usare per condire altra carne prima di cuocerla

  • Reply
    Alan
    22 Luglio 2020 at 12:56

    Ciao Enrica innanzitutto complimenti! Volevo fare una domanda sulla sicurezza del prodotto ottenuto, con questo sistema quanto è probabile che qualche oocisti del tenia se presente sia ancora attiva.?

    • Reply
      Enrica Della Martira
      22 Luglio 2020 at 13:51

      Il sale cuoce la carne esattamente come un prosciutto, poi ovviamente è fondamentale rifornirsi da un macellaio di fiducia che sia carne di qualità , per il resto mai avuto problemi

      • Reply
        Alan
        22 Luglio 2020 at 17:38

        Grazie, gentilissima.

        • Reply
          Serenella
          27 Luglio 2020 at 10:16

          Per ovviare al problema sopra citato è utile congelare prima il prodotto?Io lo faccio con il tonno da consumare in carpaccio.

          • Enrica Della Martira
            27 Luglio 2020 at 14:15

            Premettendo che la tenia nella carne suina è rarissima oggi visti i controlli che vengono effettuati se vuoi stare tranquilla congela i filetti per almeno 4 giorni, falli scongelare in frigorifero per 24 ore (questo serve per scongelare correttamente la carne non c’entra con la tenia) e poi li puoi lavorare.

          • Ennio
            23 Dicembre 2020 at 18:19

            Ciao siccome ho appena acquistato un abbattitore di temperatura è possibile abbattere il filetto? Se si lo devo portare a meno 18 gradi?

          • Enrica Della Martira
            23 Dicembre 2020 at 20:20

            Sì-18 è la temperatura corretta

  • Reply
    giuliana
    10 Agosto 2020 at 7:10

    Buongiorno Enrica, ho voluto provare questa ricetta perchè mi intrigava provare cose nuove. Ho seguito alla lettera il procedimento pur con uno solo filetto ma ho dovuto svuotare il liquido che si è formato dopo poche ore, l’ho rifatto nuovamente lasciando in frigo 2 giorni ma era comunque tutto bagnato. E’ normale sia così oppure ho sbagliato qualcosa? grazie e buon proseguimento.

    • Reply
      Enrica Della Martira
      11 Agosto 2020 at 8:02

      Certo! Il sale cuoce la carne e attira all’esterno la sua umidità, un po’ come con le melanzane, l’importante è che il filetto sia più scuro e indurito e che abbia la consistenza di un prosciutto più o meno

      • Reply
        giuliana
        11 Agosto 2020 at 11:00

        grazie il risultato e il gusto ottimo,ero preoccupata per il liquido,ora che so che è giusto replicherò sicuramente

  • Reply
    Raffaella
    17 Settembre 2020 at 17:47

    Ciao Enrica il prosciuttino marinato al curry l ho fatto più volte ed è sempre venuto benissimo , ma è già la 2da volta che il sale si bagna tantissimo ed il prodotto mi viene salatissimo. Io lo lascio marinare 1 giorno e mezzo è forse troppo? Per un filetto di 500 gr circa metto 500 di sale e 500 di zucchero. Ti prego rispondi non mi viene più

    • Reply
      Enrica Della Martira
      19 Settembre 2020 at 12:24

      Ciao, non saprei perché non viene più, forse era più grande il filetto? Prova ad aumentare un pochino sale e zucchero e lascialo 24 ore

  • Reply
    DANIELA
    11 Ottobre 2020 at 16:37

    Ciao Enrica, innanzitutto complimenti!!!
    Io vivo in Jamaica, e non sempre si riesce a trovare lo zucchero semolato.
    A questo proposito volevo chiederti se si puo’ ottenere lo stesso risultato usando lo zucchero di canna.
    Un abbraccio.

    • Reply
      Enrica Della Martira
      11 Ottobre 2020 at 18:14

      non ho mai provato ma non penso proprio che sia un problema, anzi magari viene più profumato! che bella deve essere la jamaica!!

  • Reply
    Mar
    14 Ottobre 2020 at 14:11

    Ricetta molto buona. si abbina anche a qualsiasi tipo di alimento. L’aggiunta di prosciutto iberico di ghianda sarà sicuramente delizioso. Congratulazioni per la ricetta, la condividiamo tra i nostri clienti.

  • Leave a Reply