Ricette invernali Verdure

BARBABIETOLE AL CUMINO

Nella mia incetta di verdure al mercato ho finalmente trovato anche le barbabietole, che vengono notoriamente bistrattate da tutti gli ortolani e che invece io mangerei in continuazione (vedi in effetti almeno altre 3 ricette con questo tubero sul blog!). Ultimamente sempre per colpa di questi maledetti zuccheri devo stare attenta e non posso farne una scorpacciata ma, dopo aver rinunciato a dolci, riso, patate ecc..almeno due misere barbabietole di contorno lasciatemele mangiare!! Mi piace moltissimo abbinarle con le spezie perchè si crea quel mix forte e dolciastro tipico della cucina orientale, soprattutto indiana direi, che secondo me procura anche un senso di sazietà e soddisfazione maggiore rispetto alle classiche verdure saltate.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

4 o 5 barbabietole del contadino (abbastanza piccole)

il succo di ½ limone

1 cucchiaino colmo di semi di cumino

1 spicchio d’aglio

sale

pepe

olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

Pulite le barbabietole ed eliminate le foglie (non buttatele sono ottime saltate!), sbucciatele e tagliatele a spicchi più o meno tutti della stessa grandezza. Scaldate un giro di olio d’oliva in padella e fatevi rosolare l’aglio in camicia e i semi di cumino, aggiungete dopo qualche istante gli spicchi di barbabietola e proseguite la cottura a fuoco medio, arrostendo così le verdure, per circa 10 minuti. Regolate di sale e pepe e bagnate con il succo di limone. Proseguite la cottura per altri 5 minuti (qualcuno in più se gli spicchi sono grossi), assaggiate e aggiungete altro sale se necessario e servite come contorno croccante e profumato!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply