Ricette invernali Verdure

FOGLIE DI BARBABIETOLA SAUTE’

Della serie “non si butta via nulla”!! Se le barbabietole vengono considerate poco, figuriamoci le loro foglie, che in realtà sono ottime sia crude che cotte e più belle anche da vedere rispetto per esempio agli spinaci, con quelle venature rosso rubino che le attraversano al centro. Se poi dovete abbuffarvi di verdura come me che devo tenere a bada la glicemia ogni ortaggio va sperimentato. In generale dovremmo tutti mangiare più verdura ma spesso ci manca il tempo e la voglia di prepararla, ecco perchè questa ricetta si fa letteralmente in 5 minuti ed è più buona e sana di tanti intrugli.

L’altro giorno ho comprato le barbabietole al mercato (che ho cucinato al cumino, vedi post precedente) e avevano queste meravigliose foglie ancora fresche e croccanti, perfette per essere saltate in padella, ma se proprio vi fa fatica sono ottime anche crude in insalata, l’importante è eliminare la base del gambo rossa che rimane sempre un po’ troppo coriacea, ma che comunque si può usare per colorare e insaporire un brodo!

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

le foglie di 4 o 5 barbabietole

1 spicchio d’aglio

sale

pepe

1 spicchio di limone

olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

Lavate le foglie di barbabietola e fatele asciugare su della carta da cucina. Eliminate la base del gambo rosso. Fate rosolare lo spicchio d’aglio in padella con un giro d’olio d’oliva e quando è ben caldo aggiungete la verdura, saltate in padella per 2/3 minuti regolando di sale (attenzione mettetene poco perchè cuocendo la quantità di fogliame si riduce molto e dopo rischia di essere salatissimo), giusto il tempo di far appassire leggermente le foglie e servite condendole con una macinata di pepe, altro sale (solo se necessario) e una spruzzata di limone. Esattamente come fareste con i classici spinaci saltati.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply