Browsing Tag

coriandolo

Pesce

A CAPODANNO: ANTIPASTO CAPESANTE UBRIACHE

L’antipasto d’effetto per iniziare bene in Cenone di Capodanno! Fresco, leggero e comodo! Perchè prepararlo in anticipo è consigliabile, soprattutto per far marinare le capesante nella vodka, l’unico passaggio da rimandare in questo caso è l’aggiunta del sale e del limone che altrimenti cuocerebbero i molluschi.

INGREDIENTI per 4 persone
12 capesante
2 lime
i semi di metà melograno
1 peperoncino fresco
2 cucchiai di vodka
4 cucchiai di olio d’oliva
qualche ciuffo di coriandolo fresco tritato
sale a scaglie

Pulite le capesante, dividendo le noci dal corallo (che terrete da parte per eventuali sughi di pesce), affettate ogni noce per ottenere quattro lamelle sottili. Disponetele in quattro piatti o nelle conchiglie sciacquate e asciugate. Spremete i lime, uniteli all’olio e alla vodka ed emulsionate con una forchetta. Irrorate le capesante con il condimento, aggiungete il peperoncino tagliato finemente e privato dei semi, i chicchi di melograno, qualche foglia di coriandolo, un pizzico di sale e servite.

Pasta

INSALATA THAI DI NOODLES

Con l’arrivo dell’estate mangiarsi una zuppa bollente inizia a diventare faticoso, però l’idea di privarmi completamente di un buon piatto di noodles non mi va giù, e allora mi ingegno…una bella insalata croccantina preparata con noodles di riso e verdure di stagione, come sempre velocissima e semplice, è quello che ci vuole!

ingredienti insalata thai

INGREDIENTI per 4 persone
200 gr di noodles sottili di riso
2 cucchiai di olio d’oliva
1 cipolla rossa a fette sottili
2 carote a listarelle
200 gr di piselli mangiatutto
200 gr di germogli di soia
2 cucchiai di fish sauce
il succo di 1/2 lime
1 cucchiaino di zucchero
1/2 cucchiaino di peperoncino secco
1 mazzetto di coriandolo fresco
4 cipollotti a fettine sottili
1 manciata di anacardi
spicchi di lime per servire

verdure nel wokcondimento insalata thai

Mettete i noodles a mollo in acqua calda per il tempo indicato nella confezione, nel frattempo mondate e tagliate a metà i mangiatutto. In un wok scaldate l’olio d’oliva e rosolate la cipolla rossa per un minuto, aggiungete i mangiatutto e le carote e proseguite la cottura per altri due minuti. Togliete dal fuoco e unite in una ciotola ampia le verdure e i noodles scolati e sciacquati. A parte preparate il condimento tritando metà del coriandolo e mescolandolo con lo zucchero, la fish sauce e il peperoncino. Unite il condimento ai noodles insieme ai germogli di soia e rimestate bene tutti gli ingredienti. Suddividete l’insalata in ciotole singole e finite con gli anacardi leggermente spezzati, il restante coriandolo e il cipollotto, servite con le fette di lime da spremere sul piatto al momento.

Carne

SUPER CHINA RAVIOLI

Sarà l’avvento dell’Expo che porterà a Milano le cucine di tutto il mondo, o la primavera che ci regala un sacco di spezie fresche, ma il desiderio di cucina etnica da qualche giorno mi assilla. Ecco la versione golosa dei più classici ravioli al vapore, per certi versi sono addirittura più facili da preparare! Basta mescolare tutti gli ingredienti con vigore “sporcandosi le mani” e avere un po’ di pazienza nel chiudere questi ottimi fagottini uno per uno.  ingredienti ravioli alla piastra

INGREDIENTI per 30 ravioli
350 gr di carne di maiale tritata
4 cipollotti
2 cucchiaini di zenzero tritato
1 uovo leggermente sbattuto
1 cucchiaio di salsa di soia
2 cucchiaini di sakè (facoltativo)
2 cucchiaini di mirin (facoltativo)
30 fogli di pasta per ravioli
2 cucchiaini di olio vegetale sale

seasoning ravioli

Mescolate in una ciotola la carne, il cipollotto tritato, lo zenzero, l’uovo, la salsa di soia, il mirin e il sakè. Se necessario regolate di sale. Stendete i dischi di pasta su un tagliere e metteteci al centro 2 cucchiaini di farcia. Spennellate i bordi dei ravioli con un po’ di acqua, chiudeteli pizzicando i bordi e formando delle pieghe. Fateli dorare nell’olio caldo evitando che si tocchino tra loro, unite un dito d’acqua, coprite e proseguite la cottura ancora per 5 minuti. Servite ancora caldi con salsa di soia e salsa chili dolce.

Verdure

NOODLES SOUP ALL’ITALIANA

Quante volte avremmo voglia di prepararci una di quelle fumanti zuppette orientali ma pensiamo che sia impossibile replicare quei sapori con ciò che si trova al supermercato?! Ecco la soluzione!! Qualche ingrediente etnico (ma assolutamente reperibile), verdure fresche, spezie e il gioco è fatto. Oltretutto si cucina in pochi minuti, infatti nel mio caso è diventato il piatto della domenica sera, quando non ho davvero più voglia di cucinare e cerco di svuotare il frigo per fare spazio alla spesa del lunedì mattina.

noodles soup

Ingredienti per 4 persone:
200 gr di spaghetti di riso
12 cipollotti bianchi
4 peperoncini freschi
50 gr di germogli a piacere
150 gr di funghi pioppini
1 cucchiaio di zenzero grattugiato
1 mazzetto di coriandolo
1 cucchiaio di salsa di soia
4 cubetti di brodo di miso
500 ml di brodo vegetale
olio evo

noodles soup

Lavate i cipollotti, eliminate le barbe e le parti verdi sciupate, tagliateli a tocchetti di circa 2 cm per tutta la lunghezza, compresi i gambi. Sciacquate i pioppini ed eliminate la parte finale dei gambi. In un’ampia padella di bordi alti fate rosolare lo zenzero con un filo d’olio, aggiungete i peperoncini interi il cipollotto e i funghi, continuate a saltare per 2 minuti, bagnate con la salsa di soia e fate evaporare. Aggiungete i dadi al miso e il brodo vegetale caldo, riportate a bollore e inserite nel brodo gli spaghetti di riso, fate sobbollire per 3 minuti, finite con i germogli freschi e le foglie di coriandolo e servite in ciotole con bacchette e cucchiai.

Verdure

TEGLIA DI PRIMAVERA ARROSTO

La primavera porta con se delle incredibili verdure, e a volte basta davvero poco per gustarle al meglio, come in questo caso…basta riempire una pirofila con gli ortaggi che preferite e condirli con olio, sale e spezie a piacere e buttare tutto in forno ad arrostire, risultato garantito, leggero e saporito!

teglia di verdure

INGREDIENTI
4 carote novelle
6/8 cipollotti freschi
4 zucchine
olio evo
sale
timo al limone
cerfoglio
coriandolo
1/2 limone
peperoncino

 

Lavate le verdure e tagliatele come segue: eliminate la parte finale delle foglie delle carote e pelatele con un pelapatate,carotemondate le zucchine e tagliatele a metà,zucchineeliminate la parte finale verde dei cipollotti e puliteli dalla parte più esterna.cipollotto

Sistemate le verdure in una pirofila da forno, unite del timo al limone spezzettato, delle foglie di cerfoglio e di coriandolo, condite il tutto con abbondante olio evo, sale, peperoncino (non troppo se non volete andare a fuoco!) e il succo di limone. Mescolate bene per far insaporire le verdure e infornate a 200 C° ventilato per circa 35 minuti, le verdure saranno pronte quando le vedrete abbrustolite in superficie e morbide al tatto. Servite caldo direttamente con la pirofila in tavola.