Ricette invernali Verdure

SEDANO RAPA COME PATATINE

Basta fagiolini, broccoli, carciofi, spinaci e compagnia! Ovvero tutte le verdure che sto mangiando in grande quantità ormai da un mese e sinceramente non ne posso più…in effetti mi rendo conto di quanta poca verdura abbia mangiato in passato rispetto ad ora, e pensare che sono una di quelle persone che riteneva di mangiarne molta. L’altro giorno per cambiare ho deciso di comprare il sedano rapa, quella radice che sembra una palla biancastra e che regolarmente le mie amiche mi chiedono cos’è e come si cucina. Ma invece di fare la classica velluta o purè, che devo dire sono sempre ottimi, ho deciso di cuocerlo come se fosse una specie di patata gigante da fare a cubetti e mangiare arrosto, dato che le patatine (quelle vere e belle unte) mi mancano molto, ma le maledette sono strapiene di zuccheri e quindi niente da fare.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

1 sedano rapa di circa 600/800 gr

1 cucchiaino di rosmarino secco

1 spicchio d’aglio

sale

pepe

olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

Pelate il sedano rapa e tagliatelo prima a dischi e poi a bastoncini, più omogenei possibile (se dovete rifilarli tenete da parte gli scarti per aggiungerli all’insalata). Sporcate una padella con due cucchiai di olio e fatelo scaldare bene, rosolate lo spicchio d’aglio e aggiungete i bastoncini di sedano rapa e il rosmarino. Condite con sale e pepe e ate cuocere a fiamma vivace per circa 15/20 minuti, dipende dalla grandezza dei bastoncini, saranno comunque pronti quando avranno una bella crosticina marrone all’esterno. Scolateli su carta da cucina e serviteli caldi come contorno.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply