Pane e Farina Ricette primaverili

LA CECINA

Ieri mattina, a caccia di un pranzo “scansa carboidrati”, mi sono imbattuta in una busta di farina di ceci. Si può usare in diversi modi, ma il più classico, almeno da queste parti, è mescolarla con acqua e olio per preparare la famosa Cecina (con l’accento sulla i), detta anche farinata se vi spostate in Liguria. E’ una ricetta semplicissima e perfetta se avete intorno intolleranti al glutine o vegetariani.

INGREDIENTI PER 1 TORTIERA DI 22/24 CM DI DIAMETRO

180 gr di farina di ceci

600 ml di acqua tiepida

6 cucchiai di olio extravergine d’oliva

sale

pepe

cecina

PREPARAZIONE

Versate la farina in una ciotola, unite la metà dell’olio, un cucchiaino di sale e l’acqua poco per volta mescolando con una frusta per non formare grumi. Continuate a mescolare finchè non avete amalgamato bene tutto il composto che dovrà risultare liquido. Lasciatelo riposare per circa 30 minuti, poi versatelo nella tortiera unta di olio. Versate sopra i restanti 3 cucchiai di olio e infornate a 220 C° per 20 minuti circa. Sarà pronta quando in superficie si formerà una crosta marroncina. Sfornatela, lasciatela raffreddare per una decina di minuti e spolveratela con abbondante pepe prima di servirla.

DSC_5911

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply