Pillole in cucina Senza categoria

Le regole per l’uovo perfetto

Quante volte vi sarà capitato di sentire i consigli più disparati per le uova alla coque o sode…la nonna dice che bisogna cuocerle 8 minuti, la zia 12, l’amica che fa l’esperta 6,47…insomma non si sa mai qual’è il tempo giusto e alla fine le uova non vengono come si vorrebbe.

IMG_1910

Io personalmente le adoro con il cuore morbido, ma a volte mi vengono troppo crude o troppo cotte, eppure i minuti sono sempre quelli. Non avendo in cucina uno chef, il quale ti spiega che l’albume cuoce a 47 C° e il tuorlo a 60 ( e ‘sti c..i aggiungerei), la soluzione l’ho trovata da vera pignola…come per ormai qualunque cosa, esiste la app! Si chiama “perfetto contaminuti per uova”, il nome è un po’ complicato ed è poco indicizzata perchè la prima versione risale al 2009, ma è in costante aggiornamento e con il sistema di localizzazione e un pratico “metro” per uova, è praticamente impossibile sbagliare.

IMG_1911

Innanzi tutto ti permette di scegliere se vuoi inserire le uova in acqua fredda o bollente, appoggiando l’uovo sull’Iphone ti consente di misurare esattamente la grandezza, con il localizzatore ti calcola a che altezza sei rispetto al livello del mare (eh sì anche quello incide!), fa il calcolo a seconda della temperatura delle uova (e volendo si potrebbe aprire il grande dibattito uova in frigo o uova fuori, ma a noi persone pratiche importa poco, quello che conta è la soluzione), ed infine ti fa scegliere con tanto di immagini come vuoi il tuo ovetto, partendo da liquido fino a duro.

Poi basta premere start e parte il timer, e nel dubbio durante la cottura l’informatore laterale ti mostra anche come sta cambiando all’interno via via che cuoce. Insomma lo sviluppatore è sicuramente un pazzo, ma per i precisetti come me è una svolta, nonostante ultimamente sia snobbata dai più. L’unica pecca è che costa 0,99 €, ma alzi la mano chi non le ha spese almeno una volta per superare un livello di Candy Crash!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply