Ricette primaverili Verdure

VELLUTATA DI PATATE E PIOPPINI

Avete presente quelle sere “svuota frigo”? In seguito alla mia pulizia primaverile del suddetto, ho deciso che non avrei comprato più niente finchè non avessi finito quel che c’era. Così ho approfittato di una serata da sola in casa per farmi una delle mie amate zuppette. Le patate in dispensa ci sono sempre e i pioppini facevano parte di uno dei miei acquisti compulsivi al supermercato, visto che finalmente sono ricomparsi di fianco agli insipidi champignon! Il risultato è stato eccellente, degno di una cena in cui dovete fare bella figura e non sapete che servire prima della carne sapientemente preparata dal macellaio. Oppure per una serata davanti alla tv, esattamente come ho fatto io.

DSC_5197

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

2 patate

1 cipolla

200 gr di funghi pioppini

1 ciuffo di prezzemolo tritato

1 lt di brodo vegetale

olio d’oliva

sale

pepe

DSC_5208

 

PREPARAZIONE

Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare a fuoco dolce con un giro d’olio. Pelate la patata e tagliatela cubetti molto piccoli, unitela alla cipolla e continuate a rosolare finchè non inizia ad attaccare al tegame. Nel frattempo sciacquate velocemente i pioppini, eliminate la base terrosa e tagliate a rondelle una parte del gambo. Metteteli in pentola con le altre verdure e bagnate con il brodo. Coprite e fate sobbollire dolcemente per circa mezz’ora, mescolando ogni tanto e schiacciando i pezzetti di patata ancora interi. Regolate di sale verso la fine e, prima di servire, spolverate la vellutata con un po’ di prezzemolo e una macinata di pepe.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply