Riso

A CAPODANNO: RISOTTO LIMONE E VANIGLIA CON TARTARE DI GAMBERI

Questo primo piatto, elegante e delicato, si presta perfettamente per il Cenone di Capodanno. Inoltre la preparazione è davvero semplicissima, niente più di un semplice risotto profumato con accostamenti e aromi insoliti.

INGREDIENTI per 4 persone
280 gr di riso carnaroli
1 cipolla bianca
brodo vegetale
vino bianco
1 bacca di vaniglia
la scorza di mezzo limone
burro
16 code di gamberi
olio evo
sale
pepe

Tritate la cipolla e fatela imbiondite in pentola con una noce di burro, aggiungete il riso e tostatelo per qualche minuto, sfumate con il vino e versate il brodo un po’ alla volta fino a cottura del risotto. Nel frattempo tritate le code di gambero e conditele con un filo d’olio, un pizzico di pepe e di sale. Dividete la bacca di vaniglia a metà per il lungo e prelevate i semi passandoci sopra la lama del coltello, unite i semi al risotto insieme alla scorza di limone tenendone un poco da parte per guarnire. Mantecate il riso con un’altra noce di burro e stendetelo nei piatti, guarnite con la scorza messa da parte e, con l’aiuto di un coppapasta, mettete al centro la tartare di gamberi.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply